News

Curve caratteristiche interattive: costante coppia Kt e resistenza interna R

Per il dimensionamento dell’elettronica di controllo di un motore, di un motoriduttore o di un motoriduttore epicicloidale elettrico in corrente continua a spazzole vengono spesso richiesti parametri elettrici che ne definiscano intrinsecamente le prestazioni elettromeccaniche.

 I parametri maggiormente richiesti sono la costante di coppia Kt [Nm/A] e la resistenza interna R[Ω].

La costante di coppia Kt, strutturalmente uguale alla costante di velocità Ke, è proporzionale al flusso magnetico F ed al numero totale di conduttori N (Kt=Ke= N Φ/2π).

La resistenza interna R è proporzionale al numero di conduttori ed inversamente proporzionale alla sezione del filo di rame, oltre che dipendente dalla resistenza di contatto e strisciamento delle spazzole sul collettore del motore elettrico.

I dati di costante di coppia e di resistenza interna possono essere semplicemente ricavati estrapolandoli dalla curva caratteristica interattiva presente in ogni scheda tecnica.

Essendo ogni curva caratteristica derivante da curve effettivamente misurate, è possibile ottenere valori di Kt e R in buona approssimazione.

Per quanto riguarda la resistenza, questo metodo permette di tenere anche contro della combinazione di effetti sia della resistenza elettrica dei singoli componenti, sia della resistenza dinamica, che tiene conto delle perdite dovute allo strisciamento delle spazzole ed alla commutazione.

Nel caso fosse necessario un valore più preciso rispetto alle interpolazioni derivate dalle curve caratteristiche interattive, sarà sufficiente estrapolare constante di coppia Kt e resistenza interna R partendo dalla curva caratteristica misurata del motore o motoriduttore elettrico CC scelto e realizzato, per ottenerne i valori esatti.

I valori di costante di coppia e di resistenza interna verranno visualizzati sia nella zona sovrastante la curva caratteristica, sia nella scheda tecnica riepilogativa in PDF di ogni motore elettrico, motoriduttore elettrico o motoriduttore epicicloidale in corrente continua configurato.